Mar
12

CONTEST 2017: MIGLIOR PROGRAMMA RADIOFONICO

Anche quest’anno RadUni lancia il contest “Miglior Programma radiofonico” per l’anno 2016/2017 per premiare l’emittente che si distinguerà per la realizzazione del miglior prodotto del circuito delle radio universitarie.

Raduni contest Programma 2017

Il concorso sarà aperto dal 12 Marzo 2018 al 9 Aprile 2018 e metterà in palio un voucher Amazon per l’acquisto di strumentazione tecnica per il valore di 300 €.

Per partecipare NON è necessario essere iscritti a Raduni, basta collaborare con una radio universitaria del territorio nazionale e aver fatto avanzare la candidatura da un responsabile dell’emittente. Sono ammesse al concorso le candidature di un (1) solo programma per radio.

La candidatura dovrà essere presentate entro e non oltre il 9 Aprile alle 23.59 inviando una mail a [email protected] con le seguenti informazioni:

Emittente proponente:
Titolo del programma:
Tipologia di messa in onda: Diretta/Registrato Durata:
Genere:
Struttura o clock della trasmissione: Conduttori:
Autori:
Regista:
Periodo di messa in onda:
Perché votare questo format:
Numero di puntate:

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi al contest tutti i programmi appartenenti ed andati in onda solo ed esclusivamente su una radio universitaria e che, alla data del 30 Settembre 2017, abbiano collezionato almeno 5 puntate andate in onda. Le puntate dovranno essere integrali e non riadattate per il contest in postproduzione. Il programma (che sia live o registrato) dovrà essere spedito esattamente come è andato in onda. Il programma non ha alcun vincolo di genere (musicale, informazione, intrattenimento,ecc), contenuto e/o durata.
Dovrà essere caricato con le modalità che vi verranno indicate sul cloud RadUni. Ai fini della valutazione dovrà essere presentata una sola puntata rappresentativa.

 

SELEZIONE DEI VINCITORI E ASSEGNAZIONE DEI RICONOSCIMENTI

L’emittente che si aggiudicherà il premio verrà valutata secondo i seguenti criteri:
– originalità dell’idea; – innovazione dei contenuti; – creatività della realizzazione; – qualità del prodotto (sia tecnica, che di redazione).

L’Associazione RadUni e alcuni professionisti del settore radiofonico incaricati avranno il compito di ascoltare i programmi e di giudicarli.

 

international

Le radio universitarie in Europa con cui RadUni collabora:

Radio Campus (Francia)
Network ARU (Spagna)
RUA (Portogallo)
KIEZ.FM (Germania)
RUM (Portogallo)