skip to Main Content
Associazione Operatori Radiofonici Universitari
David Di Donatello 2019 – Tutti I Vincitori!

David di Donatello 2019 – Tutti i vincitori!

Si sono tenuti ieri, 27 marzo, i premi David di Donatello, giunti alla loro 64^ edizione.

Alcune novità quest’anno per i premi: per esempio l’introduzione del Premio dello spettatore (andato al film “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino) e il cambio della giuria destinata a scegliere i vincitori.

Ospiti canori della serata Andrea Bocelli e il figlio che si sono esibiti in un emozionante duetto. Abbiamo poi avuto delle gag comiche, tra le quali quella di Enrico Brignano sul palco con Conti per presentare il premio per il Miglior Attore non protagonista.

Grande attesa poi per la premiazione con il David Speciale di Tim Burton e Uma Thurman, ospiti internazionali della serata. A consegnare al regista il premio è stato Roberto Benigni, di cui si sono ricordati i 20 anni dalla vittoria dell’Oscar con La vita è bella.

Uno spettacolo a fasi alterne, ma alla fine che non è dispiaciuto.
Vincitori indiscussi della serata sono Dogman (che si porta a casa ben 9 premi tra cui quello per Miglior Film e Miglior Regia) e Alessio Cremonini per il suo Sulla mia pelle.

Ecco la lista completa di tutti i vincitori:

Miglior film
Dogman, Matteo Garrone

Miglior regia
Matteo Garrone, Dogman

Miglior regista esordiente – Premio Gian Luigi Rondi
Alessio Cremonini, Sulla mia pelle

Miglior sceneggiatura originale
Matteo Garrone, Massimo Gaudioso e Ugo Chiti (Dogman)

Miglior sceneggiatura non originale
James Ivory, Luca Guadagnino e Walter Fasano (Chiamami col tuo nome)

Miglior produttore
Sulla mia pelle

Migliore attrice protagonista
Elena Sofia Ricci, Loro

Migliore attore protagonista
Alessandro Borghi, Sulla mia pelle

Migliore attrice non protagonista
Marina Confalone, Il vizio della speranza

Migliore attore non protagonista
Edoardo Pesce, Dogman

Miglior autore della fotografia
Nicolai Brüel, Dogman

Migliore musicista
Sascha Ring e Philipp Thimm, Capri-Revolution

Migliore canzone originale
Mistery of love, Chiamami col tuo nome

Miglior scenografo
Dimitri Capuani, Dogman

Miglior costumista
Ursula Patzak, Capri-Revolution

Miglior truccatore
Dalia Colli e Lorenzo Tamburini, Dogman

Miglior acconciatore
Aldo Signoretti, Loro

Migliore montatore
Marco Spoletini, Dogman

Miglior Suono
Dogman

Migliori effetti visivi
Il ragazzo invisibile – Seconda generazione

Miglior documentario
Santiago, Italia (Nanni Moretti)

Miglior film straniero
Roma

David Speciali
Uma Thurman
Tim Burton

Dario Argento
Francesca Lo Schiavo


Back To Top