Primo ciak per Batman, la nuova serie Star Trek: Picard ed il ritorno di Jack Torrance

Bryan Cranston diventa Jack Torrance di Shining

Il capolavoro di Stanley Kubrick, Shining, sta tornando alla ribalta negli ultimi anni tra Ready Player One e Doctor Sleep. A rifarsi al film, ultimamente, è stata anche una bibita che ha realizzato uno spot ambientato proprio nell’Overlook Hotel, ma stavolta con Bryan Cranston (l’amatissimo Walter White di Breaking Bad) che riveste i panni del protagonista Jack Torrance. La scena riprende la famosissima scena della porta del bagno, ma in questo caso Cranston è armato, oltre che di accetta, di bottiglia della bevanda in questione. E tutto ciò per farla assaggiare alla spaventata Wendy di turno. Vi consigliamo di guardare lo spot (che trovate su youtube) fino alla fine per non perdervi una piccola sorpresa finale!

The Batman: iniziate le riprese

C:\Users\Notebook\Downloads\epuofwlwsaerc0o.jpg

L’ufficio stampa della Warner Bros. ha ufficializzato l’inizio delle prese di The Batman. La pre-produzione è stata molto travagliata: è durata molti anni (tant’è che spesso si è parlato della cancellazione del film) e c’è stato anche il cambio di attore principale per interpretare l’uomo pipistrello: Ben Affleck sarebbe dovuto tornare nel ruolo, scrivere e dirigere il film allo stesso tempo, ma ha abbandonato il progetto non soddisfatto della sceneggiatura. Solo qualche mese fa è arrivata la conferma che sarebbe stato Robert Pattinson a sostiture Affleck e Matt Reeves (il regista dei tre film reboot de Il Pianeta delle Scimmie) allo script e regia. E ora The Batman ha finalmente visto il primo ciak. Il comunicato stampa, oltre a ricordare Robert Pattinson nel duplice ruolo di Bruce Wayne/Batman, elenca i vari membri del cast con le rispettive parti. Tra questi, vale la pena sottolineare Andy Serkis nel ruolo del maggiordomo Alfred (già annunciato tempo fa, ma notizia rimasta un po’ in disparte), John Turturro nel ruolo di Carmine Falcone e Colin Farrel nel ruolo di Oswald Cobblepot (il Pinguino).

Star Trek: Picard – Si torna nello spazio

Nei recenti anni Star Trek non ha avuto vita facile: dopo la trilogia reboot al cinema per mano di J. J. Abrams, tutt’ora avvolta in un futuro incerto, la serie è tornata sul piccolo schermo con Star Trek: Discovery, ma che non ha ricevuto il plauso dei fan storici. Star Trek: Picard, invece, può essere un faro di speranza per gli appassionati. Iniziata il 24 Gennaio, la serie vede il ritorno di Patrick Stewart nei panni del capitano Jean-Luc Picard a molti anni di distanza dalla sua amata serie Star Trek: The Next Generation. Sin dalle prime scene, Stewart dimostra con le sue doti attoriali di saper padroneggiare in maniera magistrale anche le frasi più semplici, mentre deve fare i conti con un futuro al di fuori della sua portata. Non bisogna obbligatoriamente essere dei fan accaniti per poter usufruire di questa serie, dal momento che si presenta più come un ambizioso nuovo progetto piuttosto che una rivisitazione del passato, ma chiaramente se si conoscono certi dettagli, si colgono meglio alcuni riferimenti e situazioni. Un tentativo quindi di unire pubblico vecchio e nuovo, che solo con l’uscita dei nuovi episodi potremo dire se funziona davvero o meno. 

Giulio Bruschini