Cerca
Close this search box.

Il Flamenco-trap di Donix mette d’accordo tormentone estivo e canzone impegnata

Nel suo ultimo singolo, Donix fonde strofe assolutamente trap, scandite dalle batterie tipiche del genere, a un ritornello molto più pop e spagnoleggiante – come lo stesso titolo suggerisce – segnato da sample di chitarra. Il risultato è un brano fortemente estivo, che alterna, parallelamente ai suoni diversi, due diversi registri.

Se nella strofa, infatti, la narrazione è più riflessiva e ricca di contenuto, il ritornello, cantato in italiano e spagnolo, ha tutti i tratti distintivi del tormentone estivo: la lingua innanzitutto, l’orecchiabilità e la musica. Il testo si sposa bene con la strumentale: un viaggio nei tormenti che d’estate si fanno sentire tanto quanto il caldo.

Anche il videoclip riflette questa situazione interiore, con l’oscurità della notte e la convulsione dei movimenti dei ballerini che aumentano il ritmo della coreografia man mano che il pezzo cresce d’intensità, fino allo stop finale.