Cerca
Close this search box.

“Harem” – Il nuovo singolo di Davide Amati

È intitolato Harem il nuovo singolo di Davide Amati che anticipa l’uscita del suo secondo EP, prevista per la primavera.

Dopo la pubblicazione del primo EP, che vanta collaborazioni del calibro di Cimini, Nicolò Carnesi, Gregorio Sanchez e Matteo Alieno, Davide Amati ritorna con “Harem” il singolo uscito lo scorso 25 febbraio per Uma Records e Pirates distribuito da Sony music.

Il singolo rivela lati inediti del giovane artista bolognese; in 3.32 minuti di chitarra e voce Davide Amati ci fa scoprire il suo mondo interiore tormentato ma allo stesso tempo ardente ed esplosivo.

Mare non c’è mai il tempo per conoscerci per bene è la frase che apre il brano, seguita poi, nella strofa seguente da Harem è proprio li che voglio andare ad abitare. Mare e Harem sono due parole, legate da una forte assonanza, che evidenziano la struttura ciclica del brano.

In attesa dell’uscita del suo secondo EP conosciamo meglio Davide Amati.

Davide Amati è un giovane artista di soli 23 anni, amante della musica, del blues e dell’improvvisazione. La chitarra è quella che lo accompagna quando scrive le sue canzoni. La sua musica è il riflesso dei diversi mondi che lo abitano, in cui psichedelia e malinconia giocano un ruolo principale.

Francesca Franzè

Grafica di Ludovica Sanseverino