skip to Main Content
Associazione Operatori Radiofonici Universitari
CONTEST 2019: RADUNI SPEAKER CHALLENGE

CONTEST 2019: RADUNI SPEAKER CHALLENGE

Regolamento completo scaricabile

RADUNI SPEAKER CHALLENGE 2019: MIGLIOR VOCE

Regolamento

Nell’ambito del XIII Festival delle Radio Universitarie (Roma, 6-9 giugno 2019), l’Associazione degli operatori radiofonici universitari “RadUni”, promuove e organizza il concorso “Speaker Challenge”: una prova live aperta alle voci delle radio universitarie.

Il talent si terrà venerdì 7 e sabato 8 giugno, in diretta condivisa sulle radio del circuito RadUni.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
Per partecipare è necessario essere iscritti a Raduni, essere membri attivi di una radio universitaria e non aver vinto una precedente edizione del contest per le voci.

TERMINI DI PARTECIPAZIONE
Sono ammesse al concorso le candidature di massimo due (2) partecipanti per radio.
Le candidature dovranno essere presentate dallo Station Manager o da chi
ne fa le veci al momento della registrazione della propria presenza al Festival delle Radio Universitarie, giovedì 6 giugno. Ogni radio è invitata a segnalare, per questioni organizzative, anche i nomi di due (2) riserve.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Sono ammesse alla “Speaker Challenge” fino a due voci per radio. Non è ammessa la candidatura di “conduttori in coppia”. I partecipanti verranno divisi in 4 gruppi contrassegnati da una lettera.

La prova delle selezioni riguarderà:
– un talk singolo da 1 minuto e 30 secondi che verterà su una notizia data a tutti i partecipanti al momento della registrazione. Ogni gruppo avrà una notizia diversa. Verrà valutata, oltre alla capacità di conduzione del candidato, anche la capacità di rielaborazione della notizia e il lavoro di redazione svolto per approfondirla.

Le prove delle fasi finali riguarderanno:
– la gestione del talk (intervista)
– prove tecniche (ramp, annuncio-disannuncio o disco-disco) – improvvisazione

Nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo per le selezioni si procederà con l’estrazione a sorte delle riserve delle radio partecipanti fino al raggiungimento della quota minima dell’organizzazione (16 candidati).

SELEZIONE DEI VINCITORI E ASSEGNAZIONE DEI RICONOSCIMENTI
Tutti i candidati verranno giudicati dal vivo da una giuria di qualità predisposta per l’evento, composta da 3 giurati per ogni singola prova; il vincitore del talent riceverà in loco un attestato che confermerà il suo titolo e l’accesso al relativo premio.

Back To Top