La ricerca tra sviluppo e crepe

La ricerca deve mostrare anche le sue crepe. Tra esperimenti, dimostrazioni, spettacoli, lezioni aperte e lezioni di vita alla ricerca, rivendicazioni di diritti si aprirà lo scenario di una così incisiva iniziativa.

Il circuito di Raduni non si arresta di fronte a questa iniziativa e si fa portavoce di numerose realtà attraverso i canali delle web-radio, dimostrando appieno la voglia di crescere con la ricerca e la voglia di fare ricerca.

La rete delle micro web tv, web radio e web tv universitarie tornano in diretta online per un evento “a rete unificata”, dalle ore 20.00 del 24. La diretta – dal nome L’altra notte – sarà irradiata su www.nottericercatori.it e su www.rita101.tv.Nello specifico la diretta sul web rientra nelle attività proposte da Aster – Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna, Dipartimento di Comunicazione dell’Università di Bologna, Ipazia Promos Onlus, Altratv.tv e U-Station Saranno attivati collegamenti in diretta con i nove enti italiani universitari aderenti all’iniziativa: Bologna, Bolzano, Frascati, Genova, Padova, Roma, Salerno, Trieste, Venezia e i distretti universitari del Piemonte.

Collegamento con il CERN di Ginevra. Intervengono alla trasmissione sul web anche Riccardo Iacona, Luca De Biase e Piero Angela, con un’intervista registrata. Durante la diretta i conduttori Giampaolo Colletti (FEMI, Altratv.tv) e Giovanna Cosenza (Università di Bologna) si collegheranno con Piazza Verdi a Bologna per irradiare il talk condotto da Enrico Bertolino.

Nel corso della diretta saranno riproposte significative interviste: a Claudio Zarcone, padre del dottorando che si è tolto la vita a Palermo, a Rita Levi Montalcini per Rita101, la maratona online per il compleanno dell’amata ricercatrice già Premio Nobel. Dalle 18.00 anteprima dell’iniziativa sul circuito di Raduni, con conduzione nazionale dagli studi di [email protected], la web radio dell’Università di Salerno, che proporrà anche alcune interviste realizzate nel corso di “La ricerca non va in vacanza”, l’iniziativa promossa la scorsa estate da Ustation in collaborazione con Scienza in rete – Il gruppo 2003 per la ricerca, per promuovere il tema dell’innovazione nelle università italiane.

international

Le radio universitarie in Europa con cui RadUni collabora:

Radio Campus (Francia)
Network ARU (Spagna)
RUA (Portogallo)
KIEZ.FM (Germania)
RUM (Portogallo)