Cerca
Close this search box.

Annunciata la sede del FRU24: Festival delle Radio Universitarie 2024

Il Festival delle Radio Universitarie è un appuntamento annuale longevo che porta insieme le voci creative e innovative delle radio delle università di tutta Italia. Una occasione per riunire le università italiane e i soci sotto il segno della radio e della formazione. Si tratta di un’occasione unica per gli studenti e gli appassionati di radio di condividere le loro idee, scoprire nuovi talenti e promuovere la cultura radiofonica in tutte le sue sfaccettature.

L’attesa è finita per tutti gli appassionati del Festival delle Radio Universitarie. L’associazione Raduni ha ufficialmente comunicato la sede della XVII edizione del Festival. Durante il festival, i partecipanti avranno l’opportunità di partecipare a workshop, conferenze e laboratori tenuti da esperti del settore radiofonico.

Sarà Radio Sapienza, emittente da tempo affiliata all’associazione Raduni ad ospitare presso la più grande Università di Roma e d’Europa fondata nel 130, ad ospitare presso La Sapienza il Festival delle Radio Universitarie dal 16 al 18 maggio 2024. Il Festival sarà preceduto da una conferenza stampa prevista il 15 maggio così da ricordare in tale data, anniversario di nascita di Antonio Megalizzi, il socio scomparso l’11 dicembre 2018.

La scelta di La Sapienza come sede per l’edizione del 2024

La proposta avanzata da Radio Sapienza e da La Sapienza di ospitare il Festival delle Radio Universitarie 2024 in Roma è stata presa con attenta considerazione e in modo equilibrato da parte del Direttivo di Raduni. La proposta di Radio Sapienza ha offerto un ampio spettro di opportunità e di collaborazioni, partner istituzionali e nazionali di forte impatto mediatico. Inoltre, il programma proposto da La Sapienza è stato ritenuto ricco e ben strutturato, coprendo una vasta gamma di temi radiofonici e coinvolgendo importanti emittenti e ospiti di rilievo nazionale, a garanzia di una varietà di contenuti di alta qualità per i partecipanti.