FRU 2011

La quinta edizione del Festival delle Radio Universitarie si è tenuta a Cosenza dal 24 al 26 maggio ed è stata organizzata da Ponte Radio, la webradio dell’Università della Calabria

In programma seminari sul ruolo di Internet nella società, la digitalizzazione della P.A. e la lotta contro la criminalità. Inoltre workshop pratici sulle tecniche e gli stili nella produzione di contenuti radiofonici multimediali, ma anche dirette radio, concerti e dj set.

Il Festival delle Radio Universitarie 2011 racchiude in sé le motivazioni e lo spirito di RadUni: eleggere l’Università come luogo elettivo per la sperimentazione di nuove forme di comunicazione, di intrattenimento e di formazione; confermare la Radio come il mezzo più fresco e giovane tra i “vecchi” mezzi di comunicazione; sostenere il Web come l’universo effervescente, globale e interattivo dove tutto è possibile. Gli operatori dei media universitari hanno l’occasione durante il FRU di un’interazione full immersion in cui incontrarsi, discutere, proporre, intrattenere il pubblico, dar vita a nuove esperienze e riflettere su quelle già fatte.

Il Festival ha visto come main sponsor Telecom Italia ed è stato patrocinato da Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Comune di Cosenza, Confindustria Calabria, Università della Calabria. Media Partner: Radio Deejay, UStation.it, M2O, MySpace, DJ MAG ITALIA, MEI (Meeting degli Indipendenti), KeepOn, CartaGiovani, Radiospeaker.it.

 

FRU 2011: ProgrammaRelatoriFru ContestPress KitPartner