skip to Main Content
Associazione Operatori Radiofonici Universitari

RINNOVO CDA e DIRETTIVO RADUNI

ACORN (1)

Si informano i soci tesserati regolarmente iscritti che è aperta la procedura per il rinnovo delle cariche al Consiglio d’Amministrazione e Consiglio Direttivo di RadUni, Associazione degli Operatori Radiofonici Universitari Italiani.

Per le candidature a questi ruoli sarà necessario presentare da parte dei candidati curriculum e lettera d’intenti, entro il 29 ottobre 2016.

Le elezioni si terranno mercoledì 16 novembre 2016.

Le candidature devono essere inviate a [email protected]. I membri del CdA e del Direttivo verranno eletti in assemblea dai soci regolarmente iscritti.

PROCEDIMENTO:

FASE 1

Saranno votati i candidati alle 3 cariche del Consiglio di Amministrazione (Presidente Vicepresidente e Segretario/Tesoriere). Saranno accolte solo candidature in squadra, ossia di gruppi di 3 persone che siano vicine geograficamente e in rapporti diretti fra loro. Ciascun aspirante candidato dovrà perciò inviare:

– richiesta per il settore specifico;

– curriculum vitae aggiornato;

– lettera d’intenti delle azioni che propone di compiere.

I gruppi candidati dovranno inviare un programma d’azione nel quale illustrino esaustivamente le

progettualità e le intenzioni del proprio mandato e la suddivisione delle cariche.

Le candidature dovranno pervenire entro sabato 29 ottobre 2016 per consentire all’assemblea la valutazione delle proposte prima di esprimere il voto.

FASE 2

Sempre il 16 novembre, successivamente al CdA, sarà eletto un massimo di 7 cariche per la funzione di responsabili commissioni /d’area. Queste cariche completeranno il Comitato Direttivo e saranno in costante relazione con il CdA. Per le candidature a questi ruoli sarà necessario presentare da parte dei candidati curriculum e lettera d’intenti, sempre entro il 29 ottobre 2016. Le Commissioni individuate sono le seguenti: – Fundraising; – Musica; – Tecnica, web e grafica; – Referente area e progetti internazionali; – Comunicazione/Ufficio stampa e social; – Format, best practies, progetti e attività condivise e formazione; – Responsabile Pubbliche relazioni (anche con radio nazionali) ed eventi.

Fino al 31 dicembre 2016 sarà attivo un periodo di transizione nel quale nuovo e vecchio Direttivo collaboreranno per il passaggio di consegne.

Il periodo di attività del Consiglio d’Amministrazione e del Direttivo è biennale.

MODALITA’ DI CANDIDATURA:

La scelta di presentare le candidature in CdA in blocco è pensata allo scopo di garantire la stabilità gestionale del direttivo durante il periodo di mandato; per rendere più efficienti e organizzate le attività di cui il Direttivo si prende carico e infine per integrare lo statuto ed applicarlo correttamente.

L’aspirante CdA dovrà presentare la squadra completa composta da: Presidente, Vice Presidente e Segretario con un programma delle azioni che intende intraprendere durante il proprio mandato, inviarlo agli associati e, ove richiesto, rispondere alle richieste di chiarimento. Tale programma sarà soggetto a verifica (anche se parziale) sia durante la consueta assemblea del FRU, sia al termine dell’incarico.

I ruoli, che verranno elencati nel dettaglio, saranno aperti a tutti i soci RadUni regolarmente iscritti e verranno valutati dal CdA insediatosi, nonchè, ove espressamente richiesto, da un

gruppo di persone ritenute autorevoli sia in ambito associativo, sia nel settore di riferimento.

Sarà richiesta la firma di una scrittura privata per “legittimare” l’impegno dei candidati eletti.

RUOLI E COMPOSIZIONE DEL CDA e DIRETTIVO:

CdA

Presidente: (art.8,1 Statuto) ha il compito di presiedere l’Assemblea dei soci nonché il Consiglio Direttivo, coordinandone i lavori. Al Presidente è attribuita la rappresentanza legale dell’Associazione di fronte ai terzi ed in giudizio; cura l’attuazione delle deliberazioni dell’Assemblea e del Consiglio, coordina le attività dell’Associazione. In caso di necessità ed urgenza il Presidente può esercitare i poteri del Consiglio Direttivo e adottare provvedimenti, riferendone tempestivamente allo stesso ed in ogni caso nella riunione immediatamente successiva, per la ratifica. In caso di sua assenza o impedimento, le sue funzioni spettano al Vicepresidente. Il Presidente dura in carica 2 anni ed è rieleggibile.

Vice Presidente: (art. 8,2 Statuto) Nominato dall’Assemblea ordinaria sostituisce ad interim, nonché per delega del Presidente, il Presidente stesso in tutte le sue funzioni. Il Vicepresidente ha incarico di coordinare e supervisonare l’insieme degli Affiliati, facendosene portavoce generale nell’attività associativa. Il Vicepresidente convoca Il Meeting degli Affiliati nei tempi e modalità che si rendono necessarie Il Vicepresidente dura in carica 2 anni ed è rieleggibile.

Segretario/ Tesoriere: (art.8,3 Statuto) Eletto all’interno del Comitato Direttivo dall’Assemblea Ordinaria predispone tutte le dichiarazioni obbligatorie per legge ed è responsabile della tesoreria e della redazione dei verbali durante le assemblee e i consigli del Comitato. Il Tesoriere coadiuva il Presidente e ha i seguenti compiti: – provvede alla tenuta e all'aggiornamento del registro dei soci; – è responsabile della redazione e della conservazione dei verbali delle riunioni degli organi collegiali; – predispone lo schema del progetto di rendiconto preventivo e del rendiconto consuntivo, che sottopone al comitato; – provvede alla tenuta dei registri e della contabilità dell'Associazione nonché alla conservazione della documentazione relativa; – provvede alla riscossione delle entrate e al pagamento delle spese in conformità alle decisioni del comitato; – è responsabile dei rapporti con il personale. Il Tesoriere dura in carica 2 anni ed è rieleggibile.

DIRETTIVO:

Responsabile Commissione Tecnica e Web: gestore del reparto web raduni, sito internet, nonché principale riferimento per tutte le questioni di natura tecnica sia per gli eventi di settore, che per le attività condivise.

Responsabile Commissione Area Internazionale: principale riferimento per tutti i progetti di carattere internazionale che segue direttamente sia nella gestione, che nello svolgimento. Oltre ad intrattenere e allargare i rapporti con l’estero si concentra anche sui progetti europei per attrarre risorse.

Responsabile Commissione Musicale: gestore dei rapporti con le etichette, condivide la libreria musicale del network, coordina eventi di settore, organizza contest e mantiene contatti diretti coi responsabili musicali di tutte le emittenti.

Responsabile Commissione Fundraising: coordinatore della raccolta fondi di RadUni sia in ambito commerciale, sia per lo sviluppo delle finalità sociali dell’associazione. Ricerca sponsor per eventi, seleziona bandi (nazionali e internazionali) a cui poter partecipare, individua opportunità di collaborazione interessanti per il network: sempre in stretta collaborazione con gli altri reparti e soprattutto con il CdA.

Responsabile Commissione Comunicazione e Ufficio Stampa: gestore dei rapporti con la stampa (eventi, premi, ecc), coordinatore delle attività social dell’associazione, nonché principale interlocutore per le scelte d’immagine e i contenuti multimediali. Cura i rapporti con l’esterno e ricerca partnership atte a rinforzare le credibilità del network.

Responsabile Commissione Formazione e Attività condivise: gestore della formazione in ambito media universitario, coordinatore di dirette e/o attività condivise, promotore ed esportatore di buone pratiche in ambito sia gestionale, che radiofonico. Monitora e aggiorna la mappatura del network e, in sinergia con il CdA, interviene direttamente dove vi è necessità.

Responsabile Commissione Pubbliche Relazioni e Eventi: coordina e organizza happening per il network (sia formativi, che ricreativi), gestisce la logistica e affianca il CdA negli eventi più rappresentativi. In piena sinergia con gli altri reparti collabora alla riuscita di tutte le manifestazioni concordate.

Per ulteriori informazioni si rimanda al Regolamento interno, per aggiornamenti si rimanda invece a successive comunicazioni sulle modalità di votazione e piattafroma utilizzata.

Back To Top