skip to Main Content
Associazione Operatori Radiofonici Universitari
#Sanremo2019 Day 4

#Sanremo2019 day 4

Ambientarsi è stato più semplice di quanto pensassimo, tra abitudini di ogni dove e strani versi, ognuno ha preparato la sua colazione sbadigliando. Sembra tutto così nuovo ma allo stesso tempo naturale. Fortunatamente oggi non eravamo di fretta, il campo base era più tranquillo degli altri giorni.

Dopo tanti caffè, profumi sparsi per casa e gli ultimi colpi di phard di noi ragazze, lasciamo la nostra casetta in Canadà al suo silenzio. Ognuno aveva una missione. Cristina ed io facciamo coppia fissa ormai ed oggi il nostro compito è stato cercare le persone più stonate della città ed insieme a loro fare qualche risata. E che risate!

L’altra parte della crew è stata impegnata a Casa Sanremo cercando di catturare i momenti migliori di Ermal Meta e della giovane coppia formata da Shade e Federica Carta, anche una foto con i Negrita. Sono ancora incredula di essere qui!

Nel pomeriggio ci siamo ritrovati tutti in Sala Mango, il mio posto nel mondo, luci soffuse, musica e tanti salamini Beretta da arraffare per l’aperitivo serale. All’improvviso il cuore mi è salito in gola, non ci volevo credere, abbiamo iniziato tutti ad “urlare contro il cielo”, ho spalancato gli occhi e ho cercato di ritrovare la lucidità.

Ligabue era lì, a due passi da me. E poi in un lampo la giornata si è conclusa nel modo più strano possibile: in un attimo timbro sulla mano e party degli Ex Otago. E già, proprio così. Sono quasi le quattro e guardandoli, stanchi ma sorridenti, capisco perché sono qui… Domani ultimo round!

Marta Frangella

Back To Top