spotlight

Chi siamo

spotlight

WCRD

spotlight

Iscrizioni

Mag
04

PARTNER

Fondata in Inghilterra nel 1991, Dj Mag è la più importante testatagiornalistica del mondo, interamente dedicata ai dj, con 12 edizioni internazionali in 12 paesi, con contenuti editoriali a cura di firme, artisti e dj prestigiosi. Contenuti esclusivi, interviste, news dai migliori party, recensioni discografiche, prove tecniche, focus sulle ultime novità tecnologiche dj oriented, moda, cool hunting, accessori, nightlife e show biz, rappresentano la spina dorsale della versione italiana di quella che viene considerata a pieno titolo la “Bibbia” dei dj. Quando si parla di Dj Mag non bisogna inoltre dimenticare la TOP 100 DJ’s, l’autorevole classifica di settore che tutti gli anni pubblica il ranking mondiale dei primi 100 dj del pianeta. More info su www.djmagitalia.com


Fondata negli anni ’70 a Milano, MPI Electronic è un’azienda storica del mercato audio hi fi che nel 1987 ha aperto una divisione interamente dedicata alla tecnologia dj oriented. Rappresenta in Italia il più vasto catalogo destinato al mercato dei dj e il suo flagship store, djpoint.net, oltre a essere l’e-commerce italiano più famoso del settore, è anche uno dei più vasti assortimenti di articoli dedicati alla professione del dj. 


Radiospeaker.it – lavorare in radio (www.radiospeaker.it) è un portale di professionisti della radio ricco di database, profili radiofonici, news radio e interviste. Utile per i professionisti ma anche per chi si affaccia alla professione da studente e appassionato, il sito contiene annunci di lavoro in radio, segnalazioni su corsi e workshop di conduzione e giornalismo radiofonico e infine prodotti e applicazioni radiofoniche. Tutte le info su

Apr
30

ECCO I NOMI DELLE BAND AL FRU 11

Il 25 maggio si esibirà on stage il duo rock romano tra i migliori sulla scena attuale BUD SPENCER BLUES EXPLOSION, esplosi appunto grazie alla partecipazione al Concerto del Primo Maggio a Roma nel 2009 e 2010. Suonano duro e forte, chitarra e batteria, senza sosta e senza tregua.

In chiusura del Festival giovedi’ 26 maggio i protagonisti saranno i napoletani 24 GRANA, fuori con l’ultimo lavoro discografico “La Stessa barca” – registrato presso gli studi Electrical Audio di Chicago da Steve Albini (Nirvana, Pixies, PJ Harvey, Robert Plant) – che oscilla dalla lingua partenopea all’italiano, dal punk rock alle improvvise incursioni negli stilemi del reggae. Ai 24 Grana si alterneranno sul palco i calabresi VILLA ZUK (diminutivo di “Villaggio Zucca”, luogo mentale dove si scontrano immaginazione e razionalità). La band, composta da 8 elementi, presenta il loro primo album autoprodotto E’ un’intera formazione folk che propone un sound classico di cantautorato italiano, con incursioni nel dialetto calabrese, dove il folk si contamina con note e riff ska.

Apr
27

Via al web-voto

Il FRU CONTEST è il concorso annuale per le band emergenti italiane indetto da RadUni. Perchè RadUni crede e sostiene la musica indipendente. Vota su www.ustation.it/frucontest. Hai tempo fino al 14 maggio.

 

Apr
27

VINCI LA MOSTRA MATISSE

Matisse formulò un’arte che fosse semplificazione assoluta della pittura, alla luce proprio del suo studio giovanile e poi maturo della scultura di Michelangelo. L’arte di Michelangelo costituì per Matisse un riferimento e una continua fonte di riflessione che gli permise di lavorare sul perpetuo rapporto tra linea e volume, disegnando e dipingendo in maniera sculturale. La mostra, curata da Claudia Beltramo Ceppi, coadiuvata da un comitato scientifico composto dai maggiori esperti di Matisse, promossa dal Comune di Brescia, prodotta e organizzata da Fondazione Brescia Musei e Artematica, presenterà le opere del maestro francese in grado di seguire tutto il suo itinerario creativo, dalle prime opere fauve a quelle realizzate tra il 1908 e il 1914, a quelle del periodo di Nizza (dal 1918 in poi), fino alla parte finale della sua vita dedicata alla scoperta poetica delle illustrazioni dei libri e della rivista Verve e all’invenzione rivoluzionaria delle gouaches découpées. A esse, si affiancheranno diversi calchi di alcune delle più importanti sculture di Michelangelo tra cui quelle delle Cappelle Medicee, oltre a un importante disegno originale raffigurante due Veneri.

Vinci i biglietti per andare alla Mostra ascoltando le radio di RadUni (Fuori Aula Network (Verona), RadioBue.it (Padova), Radio 6023 (Piemonte Orientale – Novara, Alessandria, Vercelli), Sanbaradio (Trento), UCampusPavia (Pavia), Radio Eco (Pisa), Radio Ca Foscari (Venezia), Radio Spin (Prato), Uniradiocesena (Cesena), RadioRevolution (Parma), RadioInCorso (Trieste).

MATISSE. La seduzione di Michelangelo
Brescia, Museo di Santa Giulia
11 febbraio – 12 giugno 2011

Orari: lunedì – giovedì: 9.00 – 20.00; venerdì e sabato: 9.00 – 21.00; domenica: 9.00 – 20.00.

In contemporanea, al Museo di Santa Giulia, ERCOLE IL FONDATORE. Dall’antichità al Rinascimento

international

Le radio universitarie in Europa con cui RadUni collabora:

Radio Campus (Francia)
Network ARU (Spagna)
RUA (Portogallo)
KIEZ.FM (Germania)
RUM (Portogallo)