Chi ha vinto e chi ha perso nell’Est Europa

È passato qualche giorno dal voto del 26 maggio, è tempo di fare qualche analisi. Oggi ci occupiamo dei paesi dell’Est Europa: Bulgaria, Croazia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Slovacchia, Ungheria e Romania!
Giuliana Ricozzi, Caterina Moser

RadUni
RadUni
Chi ha vinto e chi ha perso nell'Est Europa
/
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp