Intervista a Eirik Svensson

Harajuku, lungometraggio del regista emergente Eirik Svensson (in concorso al Giffoni Film Festival 2019, categoria Generator +16) racconta la storia di Vilde, interpretata dalla giovanissima Ines Høysæter Asserson, una ragazza dai capelli colorati che viene conoscenza della morte della madre il giorno prima di Natale. È costretta così a contattare suo padre, che non ha mai incontrato. Per questo, tra ansie e paure, proverà a lasciare tutto con un biglietto di sola andata per Tokyo (leggi QUI la recensione del film).

Abbiamo avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere con il regista e l’attrice protagonista, clicca play e scopri cosa ci hanno rivelato!

Intervista a cura di Miriam Russo

Intervista a Eirik Svensson
CineUni

 
 
00:00 / 3:32
 
1X
 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp