Microchip contro lo spreco alimentare

Il progetto franco-belga, iniziato nel 2017, darà i primi risultati entro questa estate.L’obiettivo? Realizzare un microchip in grado di annusare gli alimenti e indicare se sono scaduti. La guerra allo spreco alimentare è aperta.

Alessandra Sasso

RadUni
RadUni
Microchip contro lo spreco alimentare
/
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp