Cerca
Close this search box.

Nella difesa dello stato di diritto il Parlamento Europeo si sente solo

Lo stato di diritto torna al centro dei dibattiti della plenaria a Strasburgo: dopo le sentenze di febbraio della Corte di Giustizia, il Parlamento Europeo, con 478 europarlamentari, a fronte di 155 voti contrari e 29 astensioni, ha adottato una risoluzione sullo stato di diritto e le conseguenze della sentenza della Corte di Giustizia. Ma le altre istituzioni europee sembrano essere sorde a questa richiesta, nonostante la questione rischi di stravolgere gli equilibri politici

Scopri tutti i retroscena, ascolta il podcast di Renata Giordano!

Europhonica IT
Europhonica IT
Nella difesa dello stato di diritto il Parlamento Europeo si sente solo
Loading
/
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp