Sex worker: quali tutele dall’Unione europea?

Lo scorso 21 gennaio, il Parlamento Europeo ha approvato la Strategia europea per l’uguaglianza di genere: per la prima volta, include i diritti delle e dei sex worker. Ma di cosa stiamo parlando e cosa si intende per “sex work”?

Nicoletta Labarile

RadUni
RadUni
Sex worker: quali tutele dall’Unione europea?
/
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp