Trivellazioni turche a Cipro, il muro che divide l’Europa

La Turchia ha ripreso le trivellazioni al largo di Cipro. L’avvio di questa operazione, però, non è ben vista dall’Unione europea. Le operazioni a nord est dell’isola significano infatti una ripresa della ricerca di idrocarburi, e una sfida della Turchia all’Europa.

Silvia Pegurri

RadUni
RadUni
Trivellazioni turche a Cipro, il muro che divide l’Europa
/
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp