Feb
06

PROROGA PREMIO DI LAUREA RADUNI

C’è ancora tempo per partecipare al concorso per il conferimento di un Premio di laurea da destinare a un giovane laureato che abbia discusso una tesi avente per oggetto le radio universitarie e/o più in generale i media universitari, italiani o stranieri, nel loro complesso o in relazione a specifiche attività. La scadenza è fissata per mercoledì 8 Marzo 2018! LAssociazione degli operatori radiofonici universitari – RadUni – metterà in palio un Premio di laurea dell’importo di cinquecento (500) euro.

Maggiori info: Premio di laurea RadUni_PROROGA

RadUni, Associazione operatori radiofonici universitari, intende riaprire i termini per partecipare al concorso per il conferimento di un premio da 500 euro da destinare a chi abbia discusso una tesi avente per oggetto le radio universitarie e/o più in generale i media universitari, italiani o stranieri, nel loro complesso o in relazione a specifiche attività.

La Commissione giudicatrice è composta da tre (3) membri nominati dal Comitato Direttivo RadUni ed è presieduta dal Presidente RadUni. Il Premio è assegnato a maggioranza dei voti in base a criteri di merito, nonché sull’originalità e sul grado di approfondimento della tesi. Il giudizio della Commissione è insindacabile. La premiazione avverrà pubblicamente nell’ambito di un evento ufficiale organizzato o patrocinato dall’Associazione RadUni. Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’indirizzo [email protected] entro il giorno 8 Marzo 2018 con l’oggetto “Domanda Premio di laurea RadUni 2017” e la seguente documentazione (in formato elettronico):

  • copia di un documento d’identità in corso di validità;

  • curriculum vitae comprensivo dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali;

  • certificato di laurea comprensivo di esami (esente da marca da bollo);

  • copia della tesi di laurea comprensiva di frontespizio (in formato .pdf)

RadUni si riserva il diritto di pubblicare sul proprio sito internet un abstract della tesi di laurea vincitrice del premio (ed eventualmente di tutte quelle ritenute meritevoli). La tesi vincitrice sarà inoltre consultabile integralmente dai Soci ordinari RadUni.

RadUni non è responsabile in caso di mancato recapito o di errore d’invio. Le domande con documentazione incompleta non saranno prese in considerazione. La corretta ricezione della domanda sarà notificata ai candidati tramite mail.

 

international

Le radio universitarie in Europa con cui RadUni collabora:

Radio Campus (Francia)
Network ARU (Spagna)
RUA (Portogallo)
KIEZ.FM (Germania)
RUM (Portogallo)