Cerca
Close this search box.

Acido e Tossici: il “lato A” ed il “lato B” di ZIC

Dall’11 marzo sono fuori su tutte le piattaforme digitali ACIDO e TOSSICI i nuovi due singoli di ZIC, cantautore ventiquattrenne Toscano.

Prodotti da Ada Music Italy, è stato un vero peccato non averlo scoperto prima. I brani insieme formano il lato A ed il lato B di un vecchio 45 giri e vogliono rappresentare nel complesso le diverse sfaccettature di questo artista.

Nello specifico, Zic racconta che «”Acido” è il lato A e “Tossici” il lato B. Questi due pezzi viaggeranno a braccetto non per analogie di genere, ma per solidarietà; un rapporto di amicizia, di fiducia, un vero e proprio cameratismo musicale che spero possa accompagnare l’ascoltatore in un vortice emozionale rotondo. Uno spettacolo complesso, dove bene e male, violenza e amore, mancanza e pienezza, discutono, litigano, si accarezzano, fanno l’amore e alla fine di tutto, semplicemente si osservano e si accettano. Penso sia un bel modo di vivere la musica e forse l’unico per vivere la vita»

Affiancato dal produttore Pio Stefanini, Zic è riuscito a trovare il suo genere verso cui convogliare tutte le energie. Si tratta di un pop psichedelico, che si fa davvero sentire nelle sue basi. Utilizza strumenti che appartengono agli anni ’70 e cerca di ibridarli alla nostra epoca miscelando chitarre elettriche, sintetizzatori, registratori a bobine e drum machines.
L’artista infatti definisce la sua musica “umorale”, magari un giorno riusciremo a chiedergli perché.

Carismatico nella musica, dolce ed umano nei versi, ZIC è qualcosa di unico che per una volta non ricorda un altro artista se non sé stesso. Ha annunciato che nei prossimi mesi usciranno altri inediti, che insieme comporranno il nuovo album del cantautore. Speriamo di poterlo ascoltare presto e magari di goderci anche un suo bel live.

Caterina A. Nicolini