FRU 2013

FRU2013Oltre 250 studenti in rappresentanza di 20 atenei hanno partecipato, dall’8 al 10 maggio 2013, alla settima edizione del FRU. Conferenze, workshop, un flash mob e concerti organizzati da Radio SPIN al PIN – Polo Universitario Città di Prato.

Filo conduttore dell’evento: “tessere connessioni”. Uno slogan che richiama la tradizione industriale del distretto laniero e le ragioni da cui prende le mosse il FRU.

Ritrovarsi per immaginare nuovi progetti e forme di collaborazione, che coinvolgano il circuito nazionale delle radio universitarie, confrontarsi con docenti, professionisti ed esperti di radio e comunicazione, rivolgendo un occhio alle nuove tecnologie e alle best practice di altri paesi, riflettere sulla radio come laboratorio di formazione, canale della divulgazione scientifica, strumento di promozione della ricerca, della cultura e dell’associazionismo giovanile.

Il contest musicale ha visto trionfare la band campana The Playmore con il loro “Pump Rock”. In finale anche: Narkotika (Palermo), Mavvrick (Vercelli), Euphonica (Padova), Jonny Blitz (Roma).

Il premio di Miglior Format – il riconoscimento per le redazioni che hanno dato vita a nuovi programmi di qualità e caratterizzati da creatività e originalità, è andato a UCampus, la webradio dell’Università di Pavia, per il suo “Interviste (Im)possibili…”. Mediaglia d’argento a “FANswer” di Fuori Aula Network (Università di Verona), terzo posto per “Random” di Campuswave (Università di Genova/Savona).

Il FRU Contest Voce, sezione “formazione” – premio istituito allo scopo di riconoscere e formare nuovi talenti fra gli speaker avvicinatisi da poco al medium radiofonico, è andato a Giulia Giordano di Rumoreweb, l’emittente dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Al secondo posto Maurizio Amendola di RadioEco (Università di Pisa), terza classificata Maddalena Previdi di Fuori Aula Network (Università di Verona).

Novità assoluta il FRU Contest Voce, sezione “conduzione”: una grande occasione per gli speaker delle radio universitarie, ovvero la possibilità di condurre un programma per tutta l’estate su m2o radio! Medaglia di brondo per Patrizia Cantelmo e Luca Pirillo di Radiophonica (Perugia), secondo gradino del podio per Max Lollis e Matteo Sambugaro di Fuori Aula Network (Università di Verona), vincitori Elisabetta Sacchi e Federico Riesi di Radio 6023 (Università del Piemonte orientale).

 

international

Le radio universitarie in Europa con cui RadUni collabora:

Radio Campus (Francia)
Network ARU (Spagna)
RUA (Portogallo)
KIEZ.FM (Germania)
RUM (Portogallo)