PODCAST:

CineTime – I figli del mare

“Degli astri, di tutte le stelle, il mare è l’entità generatrice”

Opera magniloquente eppure sfuggente, “I figli del mare” (qui il trailer) è un immaginifico film di Ayumu Watanabe che vuole riflettere di assoluti: universo, vita, empatia. Pellicola enorme per qualità e impatto visivo, ma forse non per tutti: vediamo insieme perché.

Recensione di Nicola Carmignani
Montaggio di Martina Ottaviano

CineTime – I figli del mare
CineUni

 
 
00:00 / 4:00
 
1X
 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp