Migranti: Ungheria e Ue ai ferri corti

Condanna della Corte di Giustizia UE alla «Legge Stop-Soros»


Hai mai sentito parlare della Legge «Stop-Soros»?
Sapevi che in Ungheria chi aiuta i richiedenti asilo può incorrere in pesanti sanzioni o addirittura commettere reato?

Dopo il ricorso della Commissione europea, la Corte di Giustizia UE ha dichiarato che l’Ungheria, a causa della «Legge Stop Soros», è venuta meno ai suoi obblighi di Stato membro.

Ascolta il podcast di Paolo Cantore o leggi qui l’articolo!


RadUni
RadUni
Migranti: Ungheria e Ue ai ferri corti
/
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp